BIBLIOGRAFIE E RECENSIONI

SCAGLIOSO M. C.,Suonare come parlare ─ Linguaggi e neuroscienze. Implicazioni pedagogiche,Armando, Roma, 2008.

Il volume analizza e sviluppa i problemi posti dalla flessibilitàe dalla plasticità nello sviluppo della mente individuale, in quanto sistema integrato .di promozione e sviluppo degli apprendimenti formali, non formali e informali; i problemi posti dalla necessità di preservare la molteplicitàdelle qualità cognitive dal rischio di vedere frammentato o, peggio, inibito il potenziale di ciascun allievo in quanto esposto'ad un'informazione incapace di rivelarsi agli occhi della sua mente; i problemi posti dalla modularità e dal parallelismo degli appren­dimenti, tanto negli individui che nella specie.
<<Il volume elabora e ricongiunge questi e altri temi di ricerca avanzata appena citati, in modo da dimostrare quanto sia importante la costruzione di una teoria unificata della mente per l'avanzamento non retorico e non banale della ricerca pedagogica, focalizzando l'indagine sul tema del linguaggio come strumento della mente e chiave dell'apprendimento e procedendo a verificare in che modo il caso dell'apprendimento del lin­guaggio musicale contribuisca a svelare lo sviluppo dell'apprendimento cognitivo e metacognitivo del parlante per entrocontesti intenzionali e metodicamente organizzati di formazione. La chiave di volta di questa operazione [ ... ] è fornita dall'assunto teorico del Suzuki che vede la Musica come Lingua madre dell'umano, ipotesi di cui vengono esplicita­te tutte le implicazioni pedagogiche>>.
[Dalla Presentazione di Umberto Margiotta, in Quarta di copertina]

3 marzo 2009

HomePage