BIBLIOGRAFIE E RECENSIONI

SILVANA QUATTROCCHI MONTANARO , Comprendere i bambini - Sviluppo ed educazione nei primi tre anni di vita, DI REMO EDITORE, Roma, 2006.

I primi tre anni di vita sono il tempo delle costruzioni fondamentali dell'essere umano, e alcune carenze di questa età speciale non sempre possono essere completamente riparate: le abilità nel movimento e nel linguaggio, la possibilità di avere rapporti sociali con gli altri, la stima di sé, la visione del mondo si acquisiscono proprio in questo periodo. È con il bambino-persona che i genitori e gli adulti sono chiamati ad operare divenendo parte attiva e importante del processo di umanizzazione del nuovo essere, le cui grandi potenzialità attendono l’aiuto dell'ambiente per la loro realizzazione.

Silvana Quattrocchi Montanaro, laureata in medicina e chirurgia, specializzata in psichiatria, fu chiamata nel 1955 da Adele Costa Gnocchi a lavorare nella scuola Assistenti all'Infanzia di Roma, dove ha insegnato per circa trent'anni neuropsichiatria infantile, igiene e nutrizione. È membro fondatore dell'Istituto medico Italiano per lo Studio dei Fenomeni di Rilassamento e Stati di Coscienza ed esperta nella tecnica di rilassamento R.A. T. (Respiratory Autogenic Training). Dal 1968 prepara, presso Cliniche e Ospedali, i futuri genitori ad affrontare i bisogni dello sviluppo fisico e psichico del bambino. Docente di Psicopedagogia Neonatale presso la Scuola di Formazione in Psicosociometria e Psicoprofilassi Ostetrica Ginecologica-Neonatalogica (Ospedale "Cristo Re", Roma). Ha diretto seminari in Europa, USA, Messico e Giappone per sensibilizzare genitori ed educatori sull'importanza dei primi anni di vita nella costruzione della personalità umana. Direttore dei Corsi per Assistenti all'Infanzia dell' A.M.I. di Roma e Houston, Texas e studiosa dei problemi dell'età evolutiva, è autrice di lavori monografici sulla vita prenatale, il parto e l'igiene mentale infantile.

(DALLA QUARTA DI COPERTINA)

(6 maggio 2008)

HomePage